Public Space Design for Santa Maria delle Grazie Square | Nemoli

Il contesto

L’idea principale è quella di riattribuire degli spazi del centro storico alla storia ed alla vita dell’abitato e dei suoi abitanti.
La proposta parte dall’analisi morfologica del territorio e da alcune considerazioni sul traffico veicolare al fine di migliorare la fruibilità pedonale dell’area di concorso.
Per quanto riguarda la viabilità l’idea è quella di definire il calibro stradale ed eliminare le aree di sosta per ampliare le sedi pedonali caratterizzate da numerose aree verdi e circondate da sedute tra loro collegate visivamente.

The main idea is to give back some historical places to the city and to its inhabitants.
Our proposal starts from the area morphological analysis and some evaluations about vehicles traffic. In fact our goal is to improve the pedestrian availability of the competition area.

 

 

 

 

 

 

L’inserimento storico-culturale

I giochi ottici realizzati attraverso il disegno della pavimentazione e delle aree verdi sono stati pensati per dare una visione alternativa dello spazio urbano.
In questo modo si avrà una nuova immagine di Nemoli, tanto contemporanea quanto radicata nella sua storia, un borgo rurale immerso nella campagna.

We realized some optical illusions with flooring and green areas in order to give an alternative sight of the urban space. In this way we will have an historical and contemporary image of Nemoli.

 

 

L’inserimento ambientale e paesaggistico

Si vuole così restituire, tramite l’uso di essenze e piante diffuse sul territorio, un centro urbano più verde e che restituisca i caratteri paesistici del contesto ambientale che circonda l’abitato.
Il suo godimento sarà possibile anche grazie a un’area a prevalenza pedonale, percepibile dagli automobilisti, sia in pianta che in sezione, dal disegno della pavimentazione.
Il disegno della pavimentazione è realizzato attraverso strisce in materiale lapideo, con dislivello di 3 centimetri, intervallate lungo la carreggiata asfaltata.

Lo stesso disegno, ma a colori invertiti viene riproposto per la pavimentazione delle aree pedonali. Qui il piano di calpestio sarà unico e le aree scure verranno realizzate con piastrelle in gres antigelivo di grande formato.

We want to create a green urban center linked to the landscape context by using typical essences and plants. This area will be mainly pedestrian and drivers can recognize the starting point thanks to the different level flooring.

The drawing of the flooring is made by stony stripes (3cm height) interrupted with paved street.
Pedestrian areas have the same flooring drawing but with opposite colors. Here there isn’t flooring gap and dark areas are made by large antifreeze gres tiles.